Articolo Pubblicato il 30 settembre, 2017 alle 5:39.

Controlli alle assicurazioni: Alleanza Assicurazioni vince

Solo ad Agosto 2017 l’Ivass emette sanzioni per quasi 750 mila euro

I controlli alle assicurazioni e le relative sanzioni non sono “andate in vacanza”. Nonostante il pieno periodo di ferie, come risulta dal bollettino mensile pubblicato il 29 settembre, l’Ivass, Istituto di Vigilanza, anche nel mese di agosto 2017 ha notificato alle compagnie di assicurazioni 114 ordinanze sanzionatorie per violazioni varie, soprattutto nei risarcimenti, per un ammontare di 741.299 euro,  a cui andrebbero aggiunte anche le 11 in capo a broker e intermediari, per altri 58.333 euro,  per un totale, dunque, di circa 800mila euro.

In testa alla classifica dei controlli alle assicurazioni è, incontrastata, Alleanza Assicurazioni in virtù di un’unica ma pesantissima sanzione da 323.333 euro “per la mancata liquidazione entro il termine di trenta giorni previsto dalle condizioni di contratto, di prestazioni assicurative relative a n. 63 polizze vita”, per citare il provvedimento. A podio anche Generali, a cui va il primato per numero di ordinanze sanzionatorie, 33, per un totale di 125.635 euro, e UnipolSai, con 20 sanzioni pari a 94.878 euro.