Hai bisogno di aiuto?
Skip to main content

La mission:
Diamo valore ai diritti

Intervista al Dott. Ermes Trovò
Fondatore e Presidente


Oltre un ventennio di attività al servizio dei nostri assistiti Laureato in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Milano, un dottorato in Giurisprudenza, la certificazione professionale di patrocinatore stragiudiziale e un master alla facoltà di Economia dell’Università Cattolica di Milano, il dottor Ermes Trovò, oltre ad esserne il Presidente, è anche colui che ha creato il brand “Studio3A”, costituendo nel 1997 una società divenuta con gli anni la realtà più innovativa e autorevole nella valutazione delle responsabilità civili e penali, a tutela dei diritti dei cittadini.

Perché ha deciso di lasciare il settore assicurativo, da cui era partito?

Ho iniziato ad operare in quest’ambito lavorando per tre delle maggiori compagnie italiane e mi sono subito scontrato con un mondo che non mi apparteneva, nel quale non ci si preoccupava veramente degli assicurati, in cui i clienti rappresentavano esclusivamente dei numeri di pratica che dovevano rendere al massimo e sui quali, a fronte di un danno, si dovevano contenere i costi il più possibile: un modus operandi che oggi non è cambiato, tutt’altro.

E’ qui che ho cominciato a comprendere la necessità e l’importanza di offrire alle persone una forma di tutela contro i colossi assicurativi, che fosse in grado di far affermare i loro diritti e di contrastare le ingiustizie continue. E ho deciso di costituire Studio3A, dove le tre “A” stanno per Assistenza medica, Assistenza legale e Assistenza assicurativa.

Gli obiettivi prefissati sono stati raggiunti?

Come per tutte le novità, gli inizi non sono stati facili, ma la soddisfazione che mi derivava dall’aiutare tanti danneggiati che si rivolgevano a Studio3A mi ha spinto a dedicare tutte le mie energie a migliorare sempre di più il servizio reso ai nostri assistiti, a sviluppare l’azienda sotto il profilo della professionalità, delle competenze, della strumentazione e delle strutture. Tra le tappe di questa crescita, ad esempio, vi sono senza dubbio anche gli importanti investimenti, fin dai primi anni Duemila, sulla tecnologia informatica, per avere a disposizione strumenti veloci e sicuri in grado di offrire performance migliori ai nostri assistiti sia ai nostri collaboratori. Così come si è rivelata vincente la scelta, frutto di un oneroso impegno aziendale, di creare, nel 2008, una struttura centrale in grado di essere di riferimento per tutti i nostri uffici: oggi nella nostra sede di Mestre-Venezia vengono studiate e gestite tutte le pratiche del gruppo.

Possiamo affermare che gli obiettivi che ci siamo dati sono stati raggiunti, anche in considerazione del fatto che Studio3A è un’azienda che gestisce ogni anno oltre cinquemila posizioni di persone e famiglie danneggiate su tutto il territorio nazionale.

Studio3A continua sempre a dare valore ai diritti?

È il nostro claim, ciò che meglio riassume la nostra Vision. I diritti parlano. Sono lo specchio e la misura dell’ingiustizia ma anche uno strumento per combatterla. Sono i diritti che un uomo può vantare a definirlo tale e la loro negazione è non rispettare la sua umanità. Per questo occorre prendere coscienza dei propri diritti, perché spesso non si sa bene quanto sia importante la loro forza; essi vanno affermati, preservati, custoditi e alimentati con la memoria ed il lavoro di chi, quotidianamente, ne riconosce la mancanza di rispetto o la violazione. I diritti hanno un valore tangibile, che si concretizza nell’impegno di chi si spende per farli rispettare, trasformando i diritti stessi nello strumento più efficace per la loro tutela. Noi di Studio3A abbiamo compreso quel valore e ne abbiamo fatto il mezzo e nel contempo il fine della nostra azione, un sostegno e una guida, uno scudo e un’arma.

Ma che cos’è oggi Studio3A?

La nostra azienda è un team di professionisti nell’ambito della responsabilità civile e penale che può vantare oltre un ventennio di esperienza nel settore assicurativo e legale, che si estende agli incidenti stradali, agli infortuni sul lavoro, ai danni ambientali, alla mala sanità, ai sinistri esteri, agli eventi catastrofali e al supporto nella corretta interpretazione delle polizze.

Una squadra che mette al centro della propria azione la tutela dei diritti dei danneggiati, che anno dopo anno si è arricchita di professionalità altamente qualificate ed in continuo aggiornamento e formazione, fatta di persone “vere” con elevate competenze e anche con una spiccata sensibilità umana”.

Qual è il vantaggio di essere una realtà concreta, e non virtuale, con dei riferimenti certi e vicini ai danneggiati, in qualunque parte del paese si trovino?

Oggi la nostra società è in grado di mettere a disposizione dei propri assistiti consulenti altamente specializzati, che gestiscono pratiche su tutto il territorio nazionale, anche grazie ad un sistema informatico certificato, che ci consente di abbattere tempi e costi di gestione, garantendo un rapporto personale puntuale ed efficace con i nostri clienti.

Non solo. Studio3A, oltre a sessanta dipendenti, può vantare anche una fitta rete di professionisti collaboratori specializzati su tutto il territorio nazionale e coordinati dalla direzione tecnica centrale, a cui si aggiungono centinaia di convenzioni.

L’azienda si avvale di avvocati civilisti e penalisti, medici legali, medici specialisti, psicologi e psichiatri forensi, architetti, ingegneri, periti, tutte figure attentamente selezionate e formate con l’obiettivo di fornire agli assistiti una consulenza di parte tecnicamente ineccepibile e in grado di far rispettare i diritti di coloro che hanno visto compromettere i propri beni, la propria vita o la vita di un proprio congiunto. Una corretta valutazione del danno, infatti, è l’unico strumento che consente di contrastare le limitanti e spesso poco corrette condizioni di risarcimento prospettate dalle compagnie assicurative.

Grazie a questo team, Studio3A rappresenta un partner per garantire il rispetto delle condizioni risarcitorie a favore dei danneggiati con rapidità ed efficacia, affrontando le sfide di ogni giorno, oggi come domani, con un unico, grande scopo: vedere rispettate le giuste pretese dei propri assistiti”.

Skip to content