Hai bisogno di aiuto?
Skip to main content

Saranno celebrati giovedì 24 febbraio 2022, alle 11, nella chiesa del Nome Santissimo della Beata Vergine Maria di Fontana di Papa, la località di Ariccia dove risiedeva con la sua famiglia, i funerali di Valerio Brandimarte, l’appena venticinquenne che ha perso la vita nel terribile incidente successo in via Nettunese, ad Albano Laziale, all’una e quaranta di notte del 5 febbraio scorso.

Una cerimonia che sarà partecipatissima, il giovane era conosciuto e ben voluto da tutti nella sua città e il suo tragico destino ha scosso tutta quanta la comunità: nato a Velletri, Valerio a Fontana di Papa ci viveva da sempre e, dopo le scuole professionali e altre esperienze di lavoro, da più di un anno aveva trovato impiego come operaio proprio nello stabilimento di Ariccia della Daikin, grossa multinazionale che produce condizionatori. 

Grande appassionato di macchine e di motori, il venticinquenne, che all’apparenza poteva sembrare taciturno e riservato, in realtà era una persona di compagnia e aveva tantissimi amici, che vorranno dargli l’ultimo saluto e stringersi attorno ai suoi cari, distrutti da un dolore senza fine: i genitori Anna e Marco, la sorella Sara e la fidanzata, che si trovava in auto con lui e che per fortuna, almeno lei, se l’è cavata: è già stata dimessa dall’ospedale. Com’è tristemente noto, per cause che dovranno essere accertate dall’inchiesta della Procura di Velletri, la Volkswagen Golf Gti del giovane e una Mercedes Classe A che sopraggiungeva nella direzione opposta si sono scontrate frontalmente: per essere assistiti i familiari si sono rivolti a Studio3A. 

Dopo il rito funebre Valerio Brandimarte riposerà nel cimitero di Ariccia.

Caso seguito da:

Angelo Novelli

Vedi profilo →

Scarica gli articoli

Categoria:

Incidenti da Circolazione Stradale Press

Condividi

Affidati a
Studio3A

Nessun anticipo spese, pagamento solo a risarcimento avvenuto.

Contattaci

Articoli correlati


Skip to content