poster
Omicidio Al Suk, De Greata paranoide TGR Piemonte 12/03/2019
00:00
--
/
--

Anche la seconda perizia psichiatrica su Khalid De Greata conferma la seminfermità mentale dell’omicida.

Il nigeriano che il 15 ottobre 2017, al Suk di Torino, ha accoltellato a morte il cinquantunenne Maurizio Gugliotta di Settimo Torinese.

Per il Prof. Rocca si tratterebbe di un disturbo di base della personalità di tipo paranoide, amplificato da tutte le varie vicende legate al suo periodo di profugo.