Il legale dell’assassino ha appellato la sentenza  di primo grado con cui  Antonio Ascione è stato condannato a vent’anni  di carcere.

“Ma quale appello? Direttamente la pena di morte ci vorrebbe”. La dura reazione di Assunta Mennella, la sorella della vittima.