Articolo Pubblicato il 8 dicembre, 2016 alle 9:52.

poster
00:00
--
/
--

Come si sono adeguate nel concreto le prassi liquidative alle sentenze e alle indicazioni della Suprema Corte?

E’ il tema centrale del convegno di formazione dal titolo “Corte di Cassazione: discussione aperta sui casi in cui il giudizio di legittimità diventa fonte preminente nel diritto: approfondimenti in materia di responsabilità e risarcimento dei danni” organizzato da Mediacampus e da Studio 3A ed in programma per venerdì 16 dicembre 2016, dalle ore 10, al centro congressi Hotel Villa Fiorita di Monastier (Treviso): l’evento, realizzato anche con la collaborazione di Aneis, l’Associazione Nazionale Esperti di Infortunistica Stradale, è accreditato con quattro crediti ai fini della formazione continua degli avvocati e sei per i patrocinatori stragiudiziali.

Al convegno, che partirà dalla trattazione di alcuni casi concreti, si affronteranno numerose tematiche, dalle lesioni micropermanenti alle macrolesioni e alla personalizzazione del risarcimento, dalla concausa sopravvenuta quale possibile interruzione del nesso eziologico alla responsabilità della pubblica amministrazione.

Interverranno quali relatori il dott Andrea Milanesi, Direttore tecnico di Studio 3A, il presidente di Aneis, dott. Giovanni Polato, l’avvocato del foro di Treviso Andrea Piccoli, il professor avvocato Marco Rodolfi, del Foro di Milano, e il dott. Lorenzo Vismara, responsabile del servizio sinistri di Gen Re.

Iscrizioni: www.mediacampus.it