Articolo Pubblicato il 26 luglio, 2019.

Sono già stati fissati per sabato 27 luglio, alle ore 9.30, nella chiesa di San Tiziano Distretti, a Eraclea, i funerali di Antonio Zanet, il 56enne del posto rimasto vittima di un tragico incidente stradale nella notte tra mercoledì 24 e giovedì 25 luglio accaduto nella stessa Eraclea tra il suo scooter e una vettura: l’autorità giudiziaria ha già dato il nulla osta.

I familiari, sconvolti dal dolore, non sanno ancora nulla della dinamica del sinistro e, attraverso il consulente personale Riccardo Vizzi, si sono affidati a Studio 3A-Valore S.p.a., società specializzata a livello nazionale nel risarcimento danni e nella tutela dei diritti dei cittadini: si attendono gli accertamenti da parte della Procura di Venezia.

Zanet, che lavorava come giardiniere in un villaggio vacanze a Duna Verde, lascia due figli, Manuel e Maggie, e tre sorelle, Nadia, Raffaella e Maria Rosa, che tengono a ringraziare tutti per la vicinanza dimostrata loro in questa giornata tragica.